Ingredienti per il successo aziendale? Dirigenti supportivi e premurosi

5 strategie per promuovere la crescita dei tuoi dipendenti
marzo 22, 2019
Livelli essenziali di leadership: abitudini chiave per vivere e guidare al meglio
aprile 16, 2019

Ingredienti per il successo aziendale? Dirigenti supportivi e premurosi

Sheryl Sandberg, attuale Chief Operating Officer (COO) direttrice operativa di Facebook e autrice di “Lean In: Women, Work, and Will to Lead”, tra i personaggi più amati dagli utenti e modello di riferimento per milioni di donne, ha recentemente molto successo in America per la sua campagna “contro i prepotenti”.

Fra i manager più affidabili nel web, ha lavorato nei principali luoghi di potere, dalla Banca Mondiale alla Casa Bianca come capo-dipartimento del tesoro, poi come vice-presidente del Global Online Sales and Operation a Google e dal 2008 anima finanziaria nel social media creato da Zuckerberg.

Oltre al suo invidiabile curriculum, la cosa che rende l’attivista differente dagli altri top manager e guru della finanza, è la grande attenzione al lato umano delle cose, per molti il vero ingrediente segreto del suo successo.

Riconosciuta l’icona del benessere aziendale, Sheryl Sandberg ha promosso un ambiente in grado di favorire l’equilibrio tra vita privata e lavorativa, offrendo la possibilità dello smart-working, il lavoro da remoto e ampliando le possibilità della durata dei permessi retribuiti.

Uno stile manageriale che predilige quindi la praticità, la serenità e l’attenzione alle esigenze dei lavoratori, oltre al lato umano.

I leader nel mondo degli affari hanno il compito di guidare un gruppo di persone e portare a termine il lavoro raggiungendo gli obiettivi fissati. Se gestisci le persone infatti, amministri anche gli impieghi, le scadenze e i traguardi finanziari.

Dalla necessità di svolgere tutti questi compiti deriva spesso molta pressione ed è facile dimenticare che la realizzazione delle attività non è l’unico fattore importante sul posto di lavoro.

Invece di preoccuparsi solo di dire agli altri cosa fare e come farlo, un vero leader agisce sempre con premura e partecipazione.

A volte le persone pensano che essere supportivi significhi solo fare ciò che un collega vuole o necessita. Ma, avere riguardo nei confronti dei dipendenti, attenzione per il business e cura per i clienti sono componenti significative, in vista di un sereno e proficuo ambiente di lavoro.

Ricorda che un buon leader si prende sempre cura delle persone che guida.

Perchè se la ricchezza di un’azienda si misura dalla felicità dei suoi dipendenti, far sentire le persone importanti e apprezzate, con le adeguate opportunità di crescita, sia personali che professionali, in un ambiente di miglioramento continuo, porterà necessariamente a un maggior appagamento dei clienti e un relativo aumento dei profitti aziendali.