Vision e mission, il cuore e la mente dell’azienda

Non esistono team sbagliati, solo leader negativi
Gennaio 18, 2019
Le 5 migliori pratiche di comunicazione per guadagnare il rispetto del tuo team
Gennaio 31, 2019

Vision e mission, il cuore e la mente dell’azienda

Una corretta gestione aziendale passa anche attraverso la precisa individuazione delle caratteristiche del core business.

Una pratica necessaria ad ogni tipologia di impresa, determinata principalmente dalla definizione della vision e della mission aziendale.

Sono obiettivi fondamentali dal punto di vista strategico che tracciano il percorso e la direzione da seguire. Aspetti molto importanti e molto diversi tra loro anche se spesso i due termini vengono confusi ed erroneamente usati l’uno al posto dell’altro.

Mentre la mission descrive ciò che un’azienda vuole fare ora, la vision delinea infatti ciò che una società vuole essere in futuro.

La mission definisce quindi, in modo conciso, lo stato di un’organizzazione. Rappresenta l’essenza dell’azienda di fronte al mondo, lo scopo principale del business.

Alcune aziende possono anche modificarla nel tempo, perfezionandola in base al cambiamento delle realtà economiche o delle risposte inaspettate da parte dei consumatori.

Definirla in maniera chiara e concisa aiuta i dipendenti a comprendere meglio le decisioni aziendali, i cambiamenti organizzativi e l’allocazione delle risorse, aumentando l’impegno, la fidelizzazione e la produttività.

Una volta chiarita la propria missione, è il momento di sognare il futuro della propria azienda. Questa è la vision. Si concentra su ciò che un’organizzazione vuole diventare. Un’istantanea che dà la direzione, mentre si svolge la mission. È aspirazionale e quindi determina lo scopo ultimo.

I dirigenti possono cambiare, ma la vision resta e incoraggia le persone a concentrarsi su ciò che è importante per comprendere meglio i cambiamenti a livello di organizzazione e di allineamento delle risorse.

Definirla non è sempre facile per i dirigenti. Nel libro The Leadership Practices Inventory Kouzes e Posner hanno analizzato le risposte di oltre un milione di leader, delineando che una delle maggiori difficoltà è proprio “comunicare un’immagine del futuro che attiri gli altri”.

Una vision forte invita all’innovazione e promuove la crescita, sia internamente che esternamente, aiutando il team a concentrarsi su ciò che conta di più per l’azienda.

La vision e la mission sono quindi entrambi di estrema importanza, vitali nel dirigere gli obiettivi. Uno non funziona senza l’altro.

Sono la mente e il cuore che costruiscono la storia dell’azienda, un percorso fatto di traguardi e conquiste, che ne aumentano il valore e il prestigio.